Discussioni sulla Storia
 

1640: ma il principe Tommaso non era contro i francesi?

Diawara 11 Feb 2017 03:36
Come ha fatto allora ad ordinare al conte d'harcourt di espugnare il colle a
torino durante l'asse***** del 1640?

https://www.360-gradi.it/luoghi/monte-dei-cappuccini-0000001558.html

Durante il doppio asse***** di Torino, nel 1640, il Monte dei capuccini venne
identificato come luogo di fondamentale importanza strategica, e i francesi
cercassero ben presto di appropriarsene. Il principe Tommaso Francesco di
Savoia ordinò al conte d'Harcourt di espugnare il colle e il monastero; e
così avvenne: i soldati non ebbero difficoltà a vincere le resistenze della
popolazione, ma, entrati nella chiesa per saccheggiarla, come raccontano i
fedeli, una ******* di fuoco si levò dal tabernacolo per proteggere le ostie
consacrate.
I francesi desistettero così dalla spoliazione del luogo sacro.

Grazie
Arduino 11 Feb 2017 20:51
Diawara <nnnossppam_gigione22@libero.it> ha scritto:

> come raccontano i
> fedeli, una ******* di fuoco si levò dal tabernacolo per proteggere le
ostie
> consacrate.
> I francesi desistettero così dalla spoliazione del luogo sacro.

Andavo all'asilo: la suora raccontò l'episo*****, capii subito che era
impossibile che ******* avesse permesso il massacro di centinaia di persone,
per poi intervenire per le ostie... :((


--
Arduino d'Ivrea
mosca.muha@gmail.com 17 Feb 2017 12:40
Il giorno sabato 11 febbraio 2017 20:51:37 UTC+1, Arduino ha scritto:
> Diawara <nnnossppam_gigione22@libero.it> ha scritto:
>
>> come raccontano i
>> fedeli, una ******* di fuoco si levò dal tabernacolo per proteggere le
> ostie
>> consacrate.
>> I francesi desistettero così dalla spoliazione del luogo sacro.
>
> Andavo all'asilo: la suora raccontò l'episo*****, capii subito che era
> impossibile che ******* avesse permesso il massacro di centinaia di persone,
> per poi intervenire per le ostie... :((
>
>
> --
> Arduino d'Ivrea

Credo quia absurdum , diceva S.Agostino...
La logica e la religione non vanno d'accordo.
mosca.muha@gmail.com 18 Feb 2017 02:43
Il giorno venerdì 17 febbraio 2017 12:40:05 UTC+1, ******* ..@gmail.com ha
scritto:
> Il giorno sabato 11 febbraio 2017 20:51:37 UTC+1, Arduino ha scritto:
>> Diawara <nnnossppam_gigione22@libero.it> ha scritto:
>>
>>> come raccontano i
>>> fedeli, una ******* di fuoco si levò dal tabernacolo per proteggere le
>> ostie
>>> consacrate.
>>> I francesi desistettero così dalla spoliazione del luogo sacro.
>>
>> Andavo all'asilo: la suora raccontò l'episo*****, capii subito che era
>> impossibile che ******* avesse permesso il massacro di centinaia di persone,

>> per poi intervenire per le ostie... :((
>>
>>
>> --
>> Arduino d'Ivrea
>
> Credo quia absurdum , diceva S.Agostino...
> La logica e la religione non vanno d'accordo.

A proposito di logica e fede fu Tommaso d'Acquino che cercò nel suo Summa
Theologica di conciliare teologia e logica. Fece quattro dimostrazioni LOGICHE
dell'esistenza di *******
Ma era domenicano. In conflitto coi francescani che criticavano tutto quello che
veniva dai domenicani; e viceversa.
Infatti la Summa venne contestata da Guglielmo da Occam, francescano. Che per
contraddire Tommaso, colla stessa logica, rispose colle quattro dimostrazioni
della NON esistenza di *******
Con questo voleva dire che la fede NON è logica, ed un pagano come Aristotele -
riscoperto dall'arabo infedele Averroè (in realtà era un ebreo) - non poteva
condurre alla fede.

Occam involontariamente così gettava le basi del metodo scientifico dicendo che
prima ci dev'essere un fatto percepibiole coi sensi, e DOPO gli si poteva
applicare la logica . E siccome la rivelazione è rivolta non ai sensi la
logica le è estranea.

Occam disse , francescanamente, che la simplicitas porta alla veritas. Insegnò
la strada seguita secoli dopo dalla scienza. Famoso è il suo RASOIO.
Arduino 19 Feb 2017 14:51
mosca.muha@gmail.com ******* muha@gmail.com> ha scritto:


>> La logica e la religione non vanno d'accordo.

La logica non va d'accordo neppure con l'ateismo. Affermare che l'universo si
è formato perché il nulla è instabile, contiene perlomeno la stessa
assurdità
di un ******* creatore. Ma dato che c'è, significa che una delle due assurdità
è
vera.
Pertanto, per un credente può essere credibile che in radi casi, per bontà
verso gli infermi e per dare un sostegno alla fede, guarisca qualche
ammalato.
Però, un ******* così ******* che lascia ammazzare centinaia di persone e poi
interviene per salvare il tabernacolo, lo possono credere solo i beoti.

--
Arduino d'Ivrea
Diawara 20 Feb 2017 11:28
"Arduino" ha scritto nel messaggio
news:2017021913515722340@mynewsgate.net...

<Però, un ******* così ******* che lascia ammazzare centinaia di persone e poi
<interviene per salvare il tabernacolo, lo possono credere solo i beoti.

che ne sai che non sia meglio il paradiso?
Solo il creatore ha la visione completa delle cose,la tua è una visione
parziale e alquanto rozza.

Inoltre la vita ci è data in prestito,mica è tua, quindi se la riprende come
e quando vuole.
Arduino 21 Feb 2017 15:15
Diawara <nnnossppam_gigione22@libero.it> ha scritto:

> che ne sai che non sia meglio il paradiso?

La vita è sacra, altrimenti si potrebbe andare in giro ad ammazzare la gente
per
mandarla in paradiso.
E non si è mai visto che ******* abbia più interesse per delle particole che
per
degli esseri umani.


--
Arduino d'Ivrea
mosca.muha@gmail.com 21 Feb 2017 23:13
Il giorno martedì 21 febbraio 2017 15:15:06 UTC+1, Arduino ha scritto:
> Diawara <nnnossppam_gigione22@libero.it> ha scritto:
>
>> che ne sai che non sia meglio il paradiso?
>
> La vita è sacra, altrimenti si potrebbe andare in giro ad ammazzare la gente
per
> mandarla in paradiso.
> E non si è mai visto che ******* abbia più interesse per delle particole che
per
> degli esseri umani.
>
>
> --
> Arduino d'Ivrea

Le ostie le inventò San Tommaso nel Duecento. Prima era un pane normale
distribuito in chiesa .
In quel secolo c'erano ancora i CATARI, che erano cristani rigorosamente
evangelici. Loro mangiavano in mensa comune pane, pesce e bevevano vino in
ricordo dell'ultima cena.
Ebbene i francescani si infiltravano e poi comunicavano al vescovo che in tal
posto mangiavano assieme e i soldati del pontefice li arrestavano e portavano
all'Inquisizione. Il rogo era la norma...
I catari vennero sterminati e s'impose l'ostia.
Quella per la quale ******* sarebbe intervenuto con prodigi incredibili,
fregandosene degli assassinii...

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Discussioni sulla Storia | Tutti i gruppi | it.cultura.storia | Notizie e discussioni storia | Storia Mobile | Servizio di consultazione news.